Aeroporti con più di 100 mln pax

L’aeroporto internazionale di Atlanta Hartsfield-Jackson non ha più l’esclusiva e ora deve guardarsi le spalle da vicino per il primato mondiale per numero di passeggeri trasportati. Infatti, nel 2018, uno altro scalo ha sfondato il muro dei 100 milioni di pax e, considerando i tassi di crescita del traffico aereo in Cina, il Beijing Capital International Airport potrebbe presto soffiare la leadership all’hub di Delta Air Lines.

Secondo i dati elaborati da Sabre Market Intelligence, l’incremento del traffico aereo si riflette in maniera sensibile anche sui grandi aeroporti portando ora a due gli scali che possono vantare più di cento milioni di passeggeri. E al di là del trend di mercato, che appunto vede la Cina con forti opportunità di effettuare il sorpasso, nel 2018 tra i due quello che è cresciuto di più è stato quello americano.

Tokyo insidia Dubai
In attesa di vedere i risultati del testa a testa per il 2019, il resto della classifica vede la conferma di Dubai al terzo posto, 87 milioni di pax, sebbene in lieve calo rispetto all’anno precedente. E anche in questo caso lo scalo emiratino vede il podio insidiato dal vicinissimo da Tokyo Haneda, passato da 77 a 86 milioni di pax grazie anche al boom turistico del Giappone. Per la quinta e la sesta posizione si torna poi negli Stati Uniti con l’accoppiata Los Angeles-Chicago, mentre a seguire Londra Heathrow, unica realtà europea nella top ten, rischia il sorpasso da parte di Jakarta. Chiudono la classifica Hong Kong e Shanghai.

Fonte COL