Maggi Group Real Estate entra in Berkshire Hathaway Home Services

L’agenzia immobiliare milanese Maggi Group Real Estate entrerà a far parte della società statunitense Berkshire Hathaway HomeServices che ha annunciato un’espansione della propria rete di franchising nell’Italia settentrionale tramite la sottoscrizione di un contratto di affiliazione con Maggi Group Real Estate, l’agenzia immobiliare specializzata nella vendita di immobili residenziali e commerciali nell’area di Milano e nelle regioni Emilia Romagna, Liguria, Lombardia e Veneto. L’impresa opererà con la denominazione Berkshire Hathaway HomeServices Maggi Properties a partire dalla fine di febbraio.

Maggi Properties, impresa fondata nel 1981, rappresenta il terzo franchising internazionale di Berkshire Hathaway HomeServices, preceduto dall’agenzia berlinese Rubina Real Estate e dall’agenzia londinese Kay & Co. nel 2018.

L’agenzia intende ampliare la propria quota di mercato nell’Italia settentrionale ed estendere la propria presenza a Roma entro due anni.
“Accogliamo con vivo entusiasmo l’opportunità di accedere al mercato milanese con un’azienda del calibro di Maggi Properties” ha affermato Gino Blefari, presidente e amministratore delegato di Berkshire Hathaway HomeServices.

“Milano rappresenta una delle nostre massime priorità quale il più importante centro finanziario dell’Italia e la terza economia in ordine di grandezza in Europa. Maggi Properties detiene una posizione di leadership a livello regionale e gode di un’ottima reputazione per quanto concerne le sue operazioni nei segmenti residenziale e commerciale, nonché per i suoi servizi di consulenza immobiliare per istituti finanziari ed enti pubblici. Altrettanto importante è il fatto che i valori fondamentali osservati dall’agenzia sono simili ai nostri e sono basati sulla fiducia, sull’integrità e sulla stabilità.”

Maggi Properties rimarrà un’impresa autonoma gestita in proprio dal titolare e amministratore delegato Cesare Maggi, il quale ha riferito di essere alquanto lieto di poter ampliare le sue attività d’intermediazione quale impresa affiliata di Berkshire Hathaway HomeServices. “Siamo orgogliosi di rappresentare il marchio Berkshire Hathaway HomeServices a Milano e nel resto dell’Italia settentrionale” ha affermato Maggi. “Riteniamo che il marchio sarà accolto con favore dai nostri clienti locali e internazionali cui occorre consulenza in materia di immobili. Inoltre, il marchio attirerà i clienti americani interessati ad immobili a Milano, nell’area del Lago di Como e nella regione Toscana.”

Secondo Marcus Benussi, consulente presso l’agenzia e responsabile delle operazioni estere, l’affiliazione aiuterà Maggi Properties a crescere e ad avvalersi della collaborazione di un maggior numero di agenti competenti. “La nostra transizione al nuovo marchio giunge al momento opportuno giacché il settore immobiliare milanese sta continuando a consolidarsi e ad attirare un numero sempre più folto di acquirenti stranieri.

Il marchio di fiducia Berkshire Hathaway HomeServices introduce una ventata d’aria fresca nei nostri mercati, nonché nuove opportunità per i professionisti più abili del settore immobiliare. Prevediamo di espandere le nostre attività in tutti i segmenti, soprattutto in quello degli immobili di fascia alta e di lusso. Gli agenti che desiderano ampliare le proprie attività dovrebbero considerare Berkshire Hathaway HomeServices Maggi Properties.”

Berkshire Hathaway HomeServices continua ad essere una delle reti d’intermediazione immobiliare in più rapida crescita in America, forte di una rete di quasi 50.000 agenti e oltre 1.400 uffici inclusi nel marchio dal suo lancio nel settembre del 2013. L’affiliazione alla rete doterà Maggi Properties dell’accesso alla Piattaforma di rete globale (Global Network Platform) del marchio, una potente suite di strumenti per la generazione di opportunità, assistenza per il marketing, media sociali, produzione/distribuzione di video e molto altro ancora. Il marchio offre inoltre la diffusione degli annunci immobiliari su scala globale, rinvii per trasferimenti, educazione professionale e l’esclusivo programma di marketing Luxury Collection per annunci di immobili di lusso.

“La nostra nuova alleanza ci permette di accedere a una rete di prestigiose agenzie americane, tedesche e inglesi e a un sistema di rinvio attivo” ha affermato Benussi. “Ciò significa che gli annunci immobiliari dei nostri clienti saranno pubblicizzati presso un’utenza internazionale considerevolmente più estesa e le altre imprese affiliate di Berkshire Hathaway HomeServices potranno fare affidamento su un’agenzia di intermediazione altamente competente cui possono rinviare i clienti interessati all’acquisto di immobili nell’Italia settentrionale. Si è aperta una nuova era per la nostra azienda e siamo estremamente entusiasti di ciò che ci si profila all’orizzonte.”

Maggi Properties, fondata nel 1981 dal veterano del settore immobiliare Cesare Maggi, è un’agenzia immobiliare diversificata che detiene una posizione di testa nella vendita di immobili residenziali e commerciali e nella prestazione di servizi di consulenza, gestione di beni immobili e pianificazione strategica.

Berkshire Hathaway HomeServices, la cui sede generale è ubicata a Irvine in California, è una delle reti d’intermediazione immobiliare in più rapida crescita in America, forte di quasi 50.000 agenti e oltre 1.400 uffici inclusi nel marchio dal suo lancio nel settembre del 2013.

Il marchio è stato riconosciuto quale “Agenzia immobiliare dell’anno” e il “Marchio immobiliare più fidato” nel sondaggio a cura di Harris Poll EquiTrend del 2018, e per il “Tasso di soddisfazione più elevato tra gli acquirenti di immobili abituali tra le agenzie immobiliari nazionali full-service” nel sondaggio sulla soddisfazione degli acquirenti/venditori di case (Home Buyer/Seller Satisfaction StudySM) condotto da J.D. Power nel 2018.

Fonti:
a-realestate.it
italy2invest.it

Lascia un commento