Cina, Mercedes richiamerà 350 mila auto per airbag difettosi

Mercedes richiamerà 350 mila automobili costruite o importate in Cina dal 2006 al 2012. Tra queste anche Classe A e SLK. Secondo l’ente AQSIQ della Repubblica Popolare cinese (Amministrazione Generale della Supervisione della Qualità, Ispezione e Quarantena) esistono seri rischi che gli airbag possano deflagrare in maniera incontrollata e imprevista, mettendo a rischio l’incolumità del guidatore e dei passeggeri, oltre a rappresentare un rischio per la circolazione.
Gli interventi in officina, per mettere in sicurezza i veicoli, saranno a cura della stessa Casa madre tedesca e dei suoi partner cinesi Beijing Benz Motor Co. e Fujian Benz Automotive Co.
Le autorità di diversi paesi hanno informato le rispettive filiali Mercedes affinché il richiamo avvenga celermente, ma ovviamente se i pezzi di ricambio corrispondenti sono disponibili.
Di seguito i veicoli soggetti al recall nei paesi Germania e Regno Unito:
* Alcuni veicoli della serie A / B / C / E-Class
* Alcuni veicoli CLA, GLA, GLC, GLK (BR 176, 242, 246, 204, 205, 207, 212, 117, 156, 253)
* Alcuni veicoli della serie Vito / V-Class (BR 447)
Fonte: Focus.de